La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

giovedì 23 febbraio 2012

Perché vi fate soldati di guerre non vostre ?? Imparate a vivere la vostra vita!

2 commenti:

nellabrezza ha detto...

lo fanno per soldi. è terribile ma o lo fanno per soldi o per cattiveria. non ci sono alternative...

Renata_ontanoverde ha detto...

penso che la gente sia cieca e sorda, debba sempre sparlare di qualcosa o di qualcuno, attacca tutto e tutti e spesso i media manovrano questi giudizi, sia si tratti di fenomeni atmosferi che fa diventare "cataclismi", che influenze che fa diventare "pandemie", che fa gridare al ladro quando vede un morto di fame che cerca di sopravvivere, si parte sempre per luoghi comuni e si impreca contro qualsiasi cosa o persona che in quel momento sia a portata di mente.

Andare avanti per partito preso è la cosa più deleteria!

Incomincio a non credere più a nessuno! Penso sempre come diceva Totò "chissà 'sto stupido dove vuole arrivare" e sto in campana!