La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

mercoledì 22 maggio 2013

Si è spento Don Gallo !

3 commenti:

nellabrezza ha detto...

so poco di lui, ma quel poco che so,
le poche parole sentite da lui, me lo han fatto reputare persona eccellente !! un vero peccato, ma ogni vita ha un suo termine...

Renata_ontanoverde ha detto...

E'... anzi.. era un uomo fantastico, il classico prete che ti riconcilia con la Chiesa...

Saray ha detto...

Amava gli ultimi e si spendeva per loro.
Ciao cara