La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

mercoledì 11 giugno 2014

Di sveglie e di sottilette....

Questo è Nicky, detto anche Nickone, perché è un magnifico setter inglese di taglia grande, un po' balengo, ma tanto buono. Qui in una foto in campagna soddisfattissimo della passeggiata all'aria aperta sotto la pioggia. Lui è il cane del fidanzato di mia figlia.


Questa invece è Puffi, bastardina, piccolina e rotondetta, la nostra cagnolina di famiglia, che mia figlia ha portato dalla campagna in città con se a casa del fidanzato, con cui convive. 



Puffi e Nicky seguono due diete diverse e Puffi, messa a dieta, spesso attinge a piena bocca le crocchette dell'amico e va a sgranocchiarle in camera per non essere udita masticare e prendersi la reprimenda di mia figlia.. 

Recentemente il povero Nicky ha un problema all'occhio destro: deve prendere colliri e pastiglie ad orari regolari, così il ragazzo di mia figlia ha messo una serie di sveglie sul suo telefonino ed oramai dopo due giorni i cani hanno appreso che ad ogni squillo di sveglia corrisponde una pastiglia mimetizzata in una sottiletta per Nicky. Ma Puffi non vuole essere da meno, nonostante sia sanissima, al suonar della sveglia si precipita anche lei e così i due cani assediano il ragazzo di mia figlia fino a che non elargisce bocconcini e medicine!

10 commenti:

Elio ha detto...

Bisogna pure curarli questi nostri amici. Domani mattina vado dal veterinario con le due gatte e lunedì con i due maschi. Ma si tratta di un semplice richiamo del vaccino. Buonanotte.

Nik ha detto...

L'altroieri veterinario anche per i nostri gattini nuovi al compimento dei loro 40 giorni per primo vaccino e sverminatura. E con questi due nuovi arrivati siamo a sei... Purtroppo non abbiamo fatto a tempo a sterilizzare la mamma perchè ha appena sette mesi.
I gatti però non riesci a fregarli con la pastiglia nascosta nella sottiletta! Sono molto più diffidenti.

Antonella S. ha detto...

Io ho dovuto chiamare il veterinario sta mattina, per Cassandra, poverina stava malissimo...

La storia della sottiletta mi fa sorridere e mi viene in mente Platone che detesta le banane ma se vede che ne diamo un pezzo a Cassandra, per gelosia, la vuole anche lui...poi la mangia con i " denti alti " oppure va a nascondersi e la sputa...
Ciao, un abbraccio.
Antonella

Renata_ontanoverde ha detto...

Elio : i gatti son tutt'altra cosa!!!
Ah no Nik! non gabbi i gatti con una sottiletta, ti sputano tutto!!!
Speriamo tutto bene per Cassandra e Platone è un furbastro!

redcats ha detto...

Quando stanno male i gatti è un dramma fargli prendere qualunque medicina!

lella ha detto...

Ahahahah :-D che forti che sono i vostri cagnolini! Mi immagino la scena...

Mìgola ha detto...

Anch'io uso sempre il formaggio per mimetizzare i vari medicinali di Pelosone ma, a volte, mi chiedo se ce ne sia veramente bisogno.
Puffy è simpaticissima...

Renata_ontanoverde ha detto...

Redcats : si, anche con Mucia è stato un dramma, ho notato che le medicine omeopatiche per lo meno le tollerava, ma con le medicine allopatiche si scateva a belva!!
Lella, si sono simpaticissimi, quando vado a trovarli mi assediano per un pezzo di banana, che spartisco tra di loro al mio arrivo!
Migola, Puffy sgranocchia le pastiglie come fossero bon-bon, Nicky ingoia tutto sottiletta e pastiglia, in un sol boccone... si Migola, Puffy è una lenza!

@enio ha detto...

due cani che vogliono dividersi le stesse esperienze

Renata_ontanoverde ha detto...

le stessa pappe direi, Enio... sono dei golosoni...;D