La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

sabato 14 giugno 2014

Le bandiere di Trieste

Ogni volta che vedo le bandiere sventolare in piazza Unità d'Italia come oggi



mi emoziono e in me risuona una vecchia canzone imparata alle elementari



 Il tricolore ed il gonfalone di Trieste con alabarda bianca in campo rosso, sono le bandiere che vengono issate sui pennoni in fondo alla piazza verso le rive durante giorni di manifestazioni ed eventi particolari. Sono enormi  ed il rumore che fanno al vento è  festoso.



Quest'oggi salutavano il XXI raduro dei Vigili del Fuoco, con varie manifestazioni e la mostra di vecchi carri dei Pompieri, ad iniziare dal carretto trainato dai cavalli




Per andare a quelle degli anni '50




Fino ai veicoli più moderni.




Pezzi di storia della nostra Italia!!!

10 commenti:

katherine ha detto...

Hai proprio ragione: queste manifestazioni sono veri pezzi di storia e le bandiere che sventolano ci ricordano le tante battaglie per arrivare a come siamo oggi. Bellissime fotografie, tra l'altro!

Renata_ontanoverde ha detto...

Grazie Katherine! :D

lella ha detto...

Noi Italiani abbiamo scarso senso della Patria, ci ricordiamo d'essere tali solo in occasione dei Mondiali di calcio!
Invece dovremmo anche noi usare più spesso la nostra bandiera, come fanno gli altri nei loro paesi, perché da' un senso d'appartenenza e d'orgoglio nazionale (anche se ultimamente abbiamo poco da vantarci d'essere Italiani!).

A proposito dei Vigili del Fuoco, invece, sai che dove vado io in montagna c'è un museo dedicato a loro? Ancora non siamo riusciti a visitarlo perché è spesso chiuso, ma questa estate voglio proprio andarci!

Linda ha detto...

In effetti, fa un certo effetto. Ma a Trieste, di più. Evviva la tua bellissima città!

margherita ha detto...

La nostra bandiera è bellissima, è davvero un peccato che venga associata troppo spesso solo alle partite di calcio! Belle foto ^_^

Ale ha detto...

C'ero anch'io Renata a fotografare gli automezzi dei Vigili del Fuoco, il museo, ecc. ecc. e volevo fare un post!!! Bravissima, belle foto. Buona domenica.

leggerevolare ha detto...

Quanto mi piacciono queste cose... gongolo

Lilli ha detto...

Sono sempre momenti emozionanti...

@enio ha detto...

bella e colorata la macchina dei pompieri old style....

Renata_ontanoverde ha detto...

Lella, dobbiamo vergognarci dei politici italiani, non noi Italiani....
Linda, si, Trieste ha sempre un gran fascino..;D
Margherita, le bandiere del 2 giugno son rimaste ancora appese alle finestre in parecchie vie della città.... non le hanno tirate giù in attesa della fine dei campionati...
Ale, che combinazione, meno male che sei uscita!!! son contenta!!! anche tu puoi fare il post sui pompieri.. non ne ho l'esclusiva...
Elisa anch'io....
Lilli, si è sempre un'emozione la bandiera, perché raccoglie il significato delle conquiste di una nazione...
Enio.. Si, pareva aspettasse il traino di cavallai ;D