La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

giovedì 13 novembre 2014

Come usare i fondi del caffè da http://www.comunicaffe.it/

Non tutti sanno che i fondi di caffè, ossia quella rimanenza del caffè pressato che buttiamo via senza farci troppi problemi, in realtà possono essere un aiuto per piccoli problemi estetici o in generale per la cura della persona.
Sul sito ufficiale del Dr. Mehmet Öz, famoso cardiochirurgo e insegnante alla Columbia University di New York, sono stati indicati gli usi alternativi dei fondi di caffè che possono renderci più belli.
Innanzitutto con i fondi di caffè si può preparare una fantastica maschera di bellezza per il viso. Basta mescolare questo fondo a un po’ di olio di oliva, e con il composto massaggiare la pelle del viso per qualche minuto, e poi risciacquare.
Perché fa così bene alla pelle del viso? Perché i fondi hanno delle straordinarie proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti, mentre l’olio d’oliva, che serve anche da emulsionante, idratare la pelle in profondità e consente di avere una carnagione luminosa e dall’aspetto sano.
Anche per i capelli si può ricorrere al “trucco” dei fondi di caffè: essi, infatti, funzionano come stimolante per la crescita. Basta strofinarne con cura un pugno sopra il cuoio capelluto per far ritrovare vigore alla chioma. Gli scarti di caffè si possono usare anche per pulire a fondo la chioma, sotto la doccia, e ritrovare la luminosità dei capelli.
E ora un consiglio che farà incuriosire le donne: i fondi di caffè possono essere un aiuto persino contro la tanto odiata cellulite. Si mescolano con un po’ di acqua calda e si strofina energicamente con un movimento circolare sulle cosce, anche mentre si fa la doccia.
L’operazione andrebbe ripetuta un paio di volte a settimana per cominciare a vedere i primi risultati: la caffeina, infatti, aiuta a stimolare la circolazione e quindi a ridurre gli inestetismi della cellulite.
Last but not least: i fondi possono essere usati anche come scrub per le mani.
Oggi ricordatevi di non buttare via i fondi!

4 commenti:

fata confetto ha detto...

Ciao Renata,
in questo periodo i fondi del caffè la fanno da protagonisti...è giusto sfruttare tutte le risorse, dati i tempi
:-)
Fata C

Mr.Loto ha detto...

.... fortunatamente sapevo già che i fondi di caffè possono essere molto preziosi! sapevi che possono essere usati anche come concime e repellente per le formiche?
Anche io ci avevo scritto un articolo qualche tempo fa, se ti interessa lo trovi qui: http://www.mr-loto.it/usi-fondi-di-caffe.html
Ciao, a presto.

Renata_ontanoverde ha detto...

Vero Fata Confetto!

Si Mr. Loto lo sapevo, mel'aveva detto la mia nonna!

Sara ha detto...

uhm io preferisco usarli nel compost!