La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

domenica 19 febbraio 2012

Poi dicono che le spose al loro matrimonio piangono...



Li ho visti oggi alla tele e non ho resistito a postarli perché sono esilaranti ;)
Prima lo sposo ha difficoltà ad infilare l'anello alla sposa, lo fa al dito sbagliato (è un classico ;)

Sono molto tesi per la cerimonia, ma il disastro arriva alla fine  quando lo sposo deve  dire ti prendo come mia "lawfully wedded wife"  =  legittima moglie,  prende una papera e dice "waffly" che richiama il waffle, cioè la cialda, e poi  aggiunge ormai scoraggiato dalla topica  ''pancaky''... come dire   "la mia cialdosa e frittellosa sposa'', 
per questo lei fa il gesto del mangiare e inevitabilmente ricomincia a ridere.
Lui aggiunge : "ho avuto sempre paura che questo potesse succedere!"

I due preti sono i genitori degli sposi, quello che si sganascia a sinistra è il padre della sposa,  quello più grosso è il padre dello sposo,  e candidamente  dice: " non vi preoccupate.. è già capitato" .

Poi dicono che ai matrimoni solo si piange ? :D

4 commenti:

violapensiero ha detto...

:-D... giorno indimenticabile!!!

Renata_ontanoverde ha detto...

vero Viola ???? ;) io avevo una bruciatura proprio sull'anulare e mio marito nell'infilarmi l'anello non riusciva a farlo entrare nel dito ;DDDDDDDDDDDDDD

Maude Chardin ha detto...

Mi ricorda un po' quel film "4 matrimoni e un funerale.." :-D

Renata_ontanoverde ha detto...

non l'ho visto!