La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

giovedì 3 dicembre 2015

Santa Barbara

Forse perché sono loro che accorrono quando la Bora fa danni a Trieste, il corpo dei Vigili del Fuoco è uno dei più amati a Trieste. Questi eroi silenziosi sono i nostri angeli custodi ed accorrono sempre a salvarci. Oggi Festa di Santa Barbara, patrona del Corpo, vada a tutti loro i miei migliori auguri. 
Dato che pochi lo conoscono di seguito trovate il loro inno. Fatti, non parole! 








Testo – Il Pompiere paura non ne ha

Corpo nazionale dei vigili del fuoco
Salviam la vita agli altri il resto conta poco
Il pompiere paura non ne ha
Il pompiere paura non ne ha
Anche se di notte suona la sirena
Quando noi usciamo nessuno piu’ ci frena
Il pompiere paura non ne ha
Il pompiere paura non ne ha
Portiamo il soccorso a chi ci chiede aiuto
Un giorno senza rischio e’ un giorno non vissuto
Il pompiere paura non ne ha
Il pompiere paura non ne ha
Quando le fiamme avanzano non abbiam timore
Abbiamo santa barbara dentro il nostro cuore
Il pompiere paura non ne ha
Il pompiere paura non ne ha
Glorioso Glorioso Drago

2 commenti:

nellabrezza ha detto...

Coraggiosi e aitanti !!!

Antonio ha detto...

fin da bambino, i Vigili del fuoco hanno esercitato su di me una certa attrazione....