La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

martedì 5 gennaio 2010

L'anno nuovo ci ha portato la neve




E' caduta la neve, tanta sabato 2 durante la mattinata e nel primo pomeriggio, poi è arrivato il sole che ha sciolto le nuvole sopra Monte Cavallo e la visione della montagna mi ha tolto il fiato nella sua bellezza: è apparsa bianca tutta coperta di un candido mantello, che nella notte ammiravo rilucente nonostante il buio pesto sotto i boschi di pini. Non avevo avuto mai occasione di vederla totalmente innevata e sono tornata bambina, ricca di una gioia infantile per un fenomeno naturale, forse ovvio da tante altre parti, ma che io lì da casa mia non avevo mai visto.

Ed il mattino di domenica alla fine della mia vacanza forzata una pallida luna mi ha dato l'arrivederci, tramontando, mentre la brina chiudeva nella sua morsa gelida i campi, le case, le cose ... e le serrature della mia AUTO! Fino alle 10.00 non son riuscita ad aprirla!

Mentre tutti facevano pronostici pessimisti per il tempo, io ho "chiesto" che almeno durante il viaggio avessi tempo accettabile per tornare a Trieste: vedete? sono stata accontentata fin dal mattino uno splendido sole ha scaldato le strade e sciolto il ghiaccio nella bassa Friulana e fino a Trieste nessuna nube ha intralciato il cielo!

BUON ANNO A TUTTI !


Nessun commento: