La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

martedì 22 gennaio 2013

MOSTRA DI QUADRI VICENZA & VERONA!

Comunicazione di servizio : la mostra di Vicenza ha chiuso i battenti il 20 gennaio.
Ecco perché ci sono andata con la neve !!!

MA  una mostra gemella, non con TUTTI gli stessi quadri ma con qualche sostituzione, in quanto alcune opere presentate a Vicenza torneranno   nei musei che gentilmene le hanno concesse e che abitualmente le ospitano. Queste verranno così sostituite da altri importanti capolavori.

La mostra dal titolo


Da Botticelli a Matisse 

Mostra in Gran Guardia a Verona 

Dal 2 febbraio al 1° aprile 2013

 
Per maggiori informazioni :
http://www.veronissima.com/sito_italiano/html/eventi-mostra-botticelli-matisse-verona.html

La mostra "Da Botticelli a Matisse" che seguirà "Raffaello verso Picasso", raggrupperà un centinaio di strepitosi capolavori di pittura, dal Rinascimento al Novecento provenienti da alcuni dei più importanti musei di tutto il mondo. Tra esse opere di Hans Memling, Van Eyck, Holbein, Antonello da Messina, Monet, Gauguin, Raffaello, Botticelli, Mantegna, Bellini, Giorgione, Tiziano, Dürer, Cranach, Pontormo, Rubens, Caravaggio, Van Dyck, Rembrandt, Velázquez, El Greco, Goya, Tiepolo, Manet, Van Gogh, Munch, Picasso, Matisse, Modigliani, Giacometti e Bacon.
Una simile concentrazione di capolavori servirà a mostrare l'evoluzione che il ritratto e la figura hanno avuto nel corso dei secoli con l'evolvere dello stile artistico.
Le opere non saranno esposte secondo un ordine puramente cronologico, ma verranno raggruppate secondo alcune aree tematiche:  Il Sentimento Religioso ,  La Nobiltà del Ritratto , Il Ritratto Quotidiano , Il Novecento , Lo Sguardo Inquieto.

11 commenti:

nellabrezza ha detto...

sembra bellissima !! quanti bei pittori, cranach, holbein, botticelli !!! e gli altri !! antonello da messina da non perdere assolutamente... sono rarissime le mostre dei ritratti perfetti di questo pittore. io ho chiamato il mio primo figlio con questo nome, in ricordo ed onore di questo grande del ritratto !...

Renata_ontanoverde ha detto...

E' un'occasione meravigliosa, anche per vedere la città di Giulietta che io non ho mai visitato!

Penso di ripetere la gita con la mia amica L. sperando in un tempo migliore ;) di quello avuto a Vicenza!

pyperita ha detto...

Ne ho vista una meravigliosa l'anno scorso a Rimini, che ripercorreva secoli di arte e se riesco cercherò di non perdermi neppure questa.

leggerevolare ha detto...

Verona è una città bellissima...da vedere

ne vale proprio la pena

Lilli ha detto...

Peccato non poterci andare...

principessasulpisello.com ha detto...

bellissime mostre!

nellabrezza ha detto...

a verona andammo con elisa...ricordo il castello molto bello. se era quello di verona davvero boh?!

Renata_ontanoverde ha detto...

Non vedo l'ora mie care!!!

Linda ha detto...

dio, che bella mostra... quel quadro di Antonello da mESSINA (quello del tuo link) è emozionante...immagino il resto.
Un saluto, Renata :)

Saray ha detto...

Me lo ero chiesto pure io perchè ci sei andata con la neve. O_O
Poi ho letto su internet.. :(
Grazie per l'info di questa nuova mostra..spero di riuscire ad andarci.
Buonanotte :)

Renata_ontanoverde ha detto...

Linda : ho visto opere che mi hanno aperto il cuore!

Saray : si, con la neve perchè finiva e perché volevo superare la sindrome della talpa ;) che ultimamente mi attanaglia!