La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

lunedì 23 febbraio 2015

Trieste, di Sergio Endrigo




Lo sapete già che amo svisceratamente la mia città, oggi per caso ho conosciuto questa canzone di uno dei nostri grandi cantautori.
Ve la propongo soprattutto per le meravigliose immagini del video, che portino un po' di bellezza in questo ultimo scorcio d'inverno.

L'aria sta pian piano riscaldandosi ed alcuni alberi stanno germoliando. E' il momento del risveglio che culminerà verso San Giuseppe, in marzo.  Certi ci saranno ancora giornate fredde, ma si stanno allungando, non è così buio pesto quando mi sveglio e guardo spesso la sera verso le 17 il cielo che si oscura appena.

E' un bel momento. Febbraio tra poco finisce, questo mese ostico e breve eppure a volte pesante, forse perché l'ultimo di una serie di mesi invernali, sta per finire!

Buon fine inverno!!!