La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

domenica 14 ottobre 2012

44esima Barcolana : sono 1699 !!!!

Vento in poppa a tutti !!!!

 
Rende l'idea ?? questa foto è dello scorso anno, ma per il colpo d'occhio è un bel esempio.
 
Per chi ancora non lo sapesse, la Barcolana nacque tra alcuni membri della società velica di Barcola e Grignano, due propagini costiere di Trieste che racchiudono qualche kilometro del golfo di Trieste, in una competizione amichevole la seconda domenica di Ottobre, quando ancora il tempo è mite e se splende il sole la giornata è incantevole e calda, ma non torrida.
 
Abitualmente alcuni  triestini della stessa società hanno l'abitudine durante l'estate di accostare le proprie barche formando un ponte, passando dalla barca di uno all'altra, condividendo la giornata, i pasti o le merende, facendo passare la giornata in allegria con qualche nuotata ed un buon bicchier di vino.
E' sorta spontanea tra le varie barche una gara, che dal 1968 è stata codificata in una vera e propria regata.
 
Dopo le prime edizioni che hanno visto la partecipazione degli amici degli amici di questa società, la competizione si è allargata fino a diventare méta obbligata di tantissimi skippers di levatura mondiale, che partecipano a questo evento velico, non solo per la gara, ma anche per l'atmosfera di festa che regna nella città in questa occasione. I neozelandesi qui sono di casa!
 
Ma il bello della Barcolana è lo spirito con cui i Triestini l'affrontano, la competizione è aperta a tutti, accanto alle barche d'altura, trovate la pilotina del sior Gigi della latteria, come il gommone di Ciano ex bancario in pensione. Ogni categoria ha la sua classifica d'arrivo! Alla fine della regata chi ha vinto e chi ha perso festeggia con vino e buon cibo in allegria!
 
La Barcolana è unica nel suo genere per la conformazione geografica del Golfo di Trieste:  sia per i venti che vi soffiano, che per l'estensione che offre la possibilità a tutti i partecipanti di partire dalla stessa linea retta. Ci sono tante regate in tutti i continenti, ma nessuna che abbia questa apertura di partenza ed è per questa peculiarità che la Barcolana è famosa e stimata nel mondo.
 
 
 
BUONA BARCOLANA  a tutti!
 

9 commenti:

Antonella ha detto...

Ciao Renata, spero che il tempo sia bello, deve essere una festa bellissima, mi accontenterò di vederla al telegiornale. Bellissimo il racconto che ci fai della nascita di questa manifestazione e soprattutto lo spirito di amicizia in cui tutto avviene. Anche da noi oggi c'è la festa del Prosciutto della Paletta di Coggiola ma purtroppo il tempo è bruttissimo, sembra una di quelle giornate di novembre in cui non viene mai giorno. Fa anche freddo...
Ciao, buona giornata.
Antonella

elenamaria ha detto...

Ma sai che la foto che hai postato mi ha fatto venire i brividi? Mi ha fatto pensare ad uno stormo di uccelli,uniti per proseguire il cammino. Che bel post, Renat, io non sapevo. Grazie!

Renata_ontanoverde ha detto...

Antonella : prosciuuuutttto ;P sono in astinenza ....;PPPPPP
Il giorno è iniziato nuvolo, continua con il sole, relativamente caldo 19° piatta assoluta di vento ;)

Elenamaria : paese che vai ... tante sono le usanze ;) ciao!

nellabrezza ha detto...

meravigliosa fotooo !! accidenti ! mai visto uno stuolo di barche così !! avevo sentito parlare della Barcolana, ma non avevo capito ancora quanto fosse bella proprio da vedere !

paluca66 ha detto...

Queste tradizioni sono secondo me semplicemente fantastiche e speriamo che almeno di queste non si finisca copn il perdere la memoria e il paicere di assistervi!

P.S.. Viola ha visto la foto della tua gatta a testa in giù e si è sciolta di dolcezza!

Renata_ontanoverde ha detto...

Nellabrezza : vederle dal vivo è un'emozione straordinaria!

Paluca : il Triestino è una persona che ama il mare le mangiate e le bevute e fin che sarà vivo un triestino ed il Golfo agibile, la Barcolana si terrà!
eh la Mucia è straordinariamente vezzosa e bella! scioglie il cuore anche a me!!!!

katherine ha detto...

Bellissima foto, chissà dal vivo come sarà bella questa manifestazione!

Saray ha detto...

L'azzurro del male e le vele bianche...spettacolo bellissimo in una cornice tanto amata da noi triestini. Ciaoo

Renata_ontanoverde ha detto...

Katherine : emozionante !
Saray : amatissima!