La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

sabato 13 ottobre 2012

Sarà perché

.. da piccola guardavo e consideravo, dalla mia posizione di ultima ruota del carro in famiglia, a scuola mantenendo un profilo basso, fino al lavoro, dove, maturando, gli insegnamenti del mio mentore hanno saputo tirare fuori il meglio di me stessa e della mia mente a seguire i suoi voli pindarici e metterli in atto.
 
Sarà che Vivation mi ha aiutato a considerare la vita per quello che è, aiutandomi a superare il disagio dei colpi del destino, proprio perché essendo un metodo fisico di modulazione di respirazione non coinvolge la mente, ma la risana! Perché troppo spesso ci dimentichiamo che mente e corpo sono legati indissolubilmente e che sanare uno, risana anche l'altro per seconda intenzione.
 
Ma io non penso mai a quel che mi accade come ad una ennesima ingiuria del destino, una punizione. Certo son stramazzata più di una volta al suolo, son mica facili le falcidiate del Karma!  La domanda che mi pongo sempre è COSA DEVO IMPARARE DA QUANTO MI ACCADE, COME POSSO IMPARARE A GESTIRE IL DISAGIO E TROVARE LA SOLUZIONE?
 
Un ulteriore passo l'ho fatto con Baerbel Mohr, CHIEDILO ALL'UNIVERSO: ovvero il supermercato dei desideri. Certo detta così sembra troppo semplicistico, invece la strategia della Mohr è vincente. Che si chieda all'Universo o si chieda ad un'entità Celeste,  è esattamente la stessa cosa, dipende in cosa credete. D'altra parte la teoria della Mohr poggia su insegnamenti vecchi di millenni, ricordiamo le parole di Matteo "chiedete e vi sarà dato, bussate e vi sarà aperto", che puntualmente pensiamo impossibili a realizzare, invece... Se ne avete l'occasione cercate il libro e provate a metterlo in pratica!
 
 
E SE QUANTO CHIESTO NON ARRIVA ?? vuol dire che non l'abbiamo chiesto con la dovuta Fede, o che quella cosa non è fatta per noi, non è ancora il momento adatto e bisogna dirottare la propria attenzione su altre cose, che potranno far maturare l'evento accantonato!
 
Ma state attenti! Molto spesso siamo noi stessi a sabotare i nostri stessi desideri e per quanto conosciamo metodi ed espedienti per raggiungere il risultato finale abbiamo tanta paura di "quel successo" che SABOTIAMO la nostra capacità di conseguire ciò che desideriamo per paura del fallimento.
 
Infatti nonostante la mia pratica e la mia esperienza ci sono momenti che, davanti ad alcuni problemi, mi trovo renitente ad applicare quanto imparato: come un cavallo davanti ad una siepe che si blocca e disarciona il fantino (problema).  Ci vuole del tempo per maturare la giusta condizione, lo stato d'animo appropriato per affrontare la siepe ed effettuare il salto.
 
Quindi CORAGGIO e PERSEVERANZA, con una buona dose di PERDONO per noi stessi e per i nostri errori e per la nostra riluttanza ad affrontarli!
 
Come sempre... AD MAJORA!
 
Oggi grande festa a Trieste, è la vigilia della Barcolana: stand sulle rive con oggettistica varie, mille vele hanno riempito il porto e la città è in fermento per la grande regata di domani! La potete seguire anche alla televisione!
 
Buona domenica.
 
 

12 commenti:

redcats ha detto...

Buona festa!

slog ha detto...

hai un tempismo 'inquietante'.
stavo proprio riflettendo su questo, qualche giorno fa.

nellabrezza ha detto...

ah la barcolana !! ne ho sempre sentito parlare ma mai vista, mai organizzato in tempo un viaggio che mi permettesse di vederla...
ma ho fiducia, estrema fiducia, che tutte le cose arrivano, se le si aspetta. non quando vorremmo, ma càpitano lo stesso...
au revoir !

Renata_ontanoverde ha detto...

Grazie Redcats. :)

Slog : spero le mie considerazioni ti possano essere d'ispirazione! ;)

Nella brezza : au revoir! ;)

ruma ha detto...

Hello, Renata_ontanoverde.

  Your work is embraced in your gentleness.
  And sweet message charms my heart.

  The prayer for all peace.
  I wish You all the best.

Have a good day. from Japan, ruma ❀

annikalorenzi ha detto...

una collega mi parlò di questo libro..

mi piace l'idea del Cosmo come Entità Spirituale..e mi piace l'idea del saper chiedere...

edvige ha detto...

Ciooo si domani grande festa speriamo tempo enga previsioni non tanto buone. Buona domenica.

Antonella ha detto...

Ciao, non conosco questo libro ma se lo trovo lo compro mi sembra interessante.
Buona giornata per domani, dev'essere uno spettacolo unico. Ciao buona serata.
Antonella

katherine ha detto...

Buona domenica anche a te e grazie per i consigli! Io di pazienza ne ho tanta, ho capacità di perdono, ma sto cominciando a sentirmi stanca...vorrei poter dormire due o tre giorni di seguito, oppure scappare su un'isola deserta e vivere in una capanna di paglia in riva al mare, senza dover pulire, lavare, stirare, cucinare...Uffa! Non se ne può più!

Renata_ontanoverde ha detto...

Thank you very much Ruma and nice week-end to you too!

Annika : si, è una cosa che tenti per la curiosità e poi quando funziona sei contenta come una bambina davanti ad una torta, MA l'importante è tenerlo accanto a se (cosa che ahimé io non ho fatto) perché se perdi la "mano" e la "mente" per chiedere ripiombi nell'insoddisfazione senza porvi rimedio!!!! la nostra mente bastarda....;)

Edy : speriamo tenga si, devo uscire ;)

Antonella, è valido! Si la Barcolana è bellissima ed emozionante!!!

nellabrezza ha detto...

guarda, è proprio vero: le cose arrivano, arrivano tutte !! magari non quando le vogliamo di più, ma poi arrivano !...anche visitare trieste, per dire, è un vecchio sogno del cassetto...

Renata_ontanoverde ha detto...

Bene ! a presto!!!