La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

mercoledì 19 dicembre 2012

I preparativi fervono..

.. per un Natale che i figli vivono in grande fermento.
 
Al mattino,  al bar per il caffé del buongiorno, i miei figli fanno il punto situazione regali.
 
Ieri mio figlio mi ha fatto già un grossissimo regalo, ha portato via da solo la vecchia scrivania, che ingombrava già da un mese il corridoio ! Ma da sola non ce la facevo proprio a romperla.
 
Io impacco regali, faccio liste per me, per mio figlio di cui sono diventata mio malgrado a tutti gli effetti la segretaria, togliendoli l'onere di scrivere e tenere in ordine le schede lavoro, tenere il suo archivio personale, tanto che  il titolare, il consulente e l'antennista hanno concordato durante la cena sociale che mancava un componente essenziale della ditta : Renata! Impiegata ad honorem ? ;D
 
Sto dilazionando l'azione per un impegno gravoso : quello di avere ospiti i miei figli con i rispettivi compagni per il pranzo di Natale. Non ho ancora preparato nulla, salvo ovviamente il menù, che DEVE essere quello canonico delle feste....
 
Crostini di Salmone affumicato
Brodo con tortellini
Lasagne al forno con ragù
Lesso con crauti e salsicce
Brasato con puré e piselli
Lenticchie della buona fortuna con cotechino
Insalata verde a richiesta
Sorbetto al limone
Strudel di mele
Digestivo ...a volontà... ;)
 
Si proprio così per Natale i miei ragazzi amano la varietà: di tutto un po' come al ristorante.
 
Dato il numero delle portate dovrò servire porzioni da "nouvelle cousine"! Devo armarmi anche di contenitori per agevolare gli avanzi agli ospiti che porteranno a casa loro un po' del "mio Natale"!

Vado avanti, ma il mio cuore non vorrebbe festeggiare, poi penso che devo reagire, perché la vita continua, nonostante i Maya, nonostante Berlusconi, nonostante l'abulia che cerca di prevale!
 
 
 
 

18 commenti:

elenamaria ha detto...

I tuoi figli...Dai, un abbraccione a tee anche a loro.. :-)

Antonella ha detto...

E già, ormai fervono preparativi in tutte le case...io devo ancora andare a ritirare due regali poi è fatta. Sono contenta, credo di aver pensato, scegliendo i doni, alle persone e di riuscire a portare un sorriso.
Il menù è pronto...peccato che mi restano ancora scartoffie della ditta da sistemare se non potrei iniziare a godermi in pace il Natale. Invece mi sa che devo ancora litigare con la banca perchè tarda sempre ad accreditarmi i bonifici e questa cosa mi manda fuori di testa. Bè, non roviniamo l'atmosfera...se arrivano i Maya e le loro catastrofi...che importa ce ne andremo tutti insieme...a Berlusconi ci penseremo...adesso davvero facciamo che sia Natale!
Ciao, buon proseguimento.
Antonella

Maude ha detto...

Che pranzone, complimenti!
"il mio cuore non vorrebbe festeggiare, poi penso che devo reagire, perché la vita continua, nonostante i Maya, nonostante Berlusconi, nonostante l'abulia che cerca di prevale!"
Assolutamente vero.
Un abbraccio

pyperita ha detto...

Quanti figli hai? Il menu lo trovo molto invitante.

leggerevolare ha detto...

già partire da un menù è metà della strada... e credo che sarà un fantastico Natale, hai gli ingredienti più importanti: i tuoi figli e affetti.

Renata_ontanoverde ha detto...

Anche a te Elenamaria!

Antonella : regali ancora due da fare, poi anch'io sono libera!!!

Maude : eh si

Pyperita : due, maschio e femmina, coi rispettivi fidanzati..;)

leggerevolare : parole sante Elisa!

redcats ha detto...

Fai benissimo a festeggiare, facendoti forza! Sarete felici insieme! E chel bel menu!!!

Renata_ontanoverde ha detto...

troppa roba, spiluccheremo e distibruirò ;) ma quello che chiedono di menù è legge almeno a Natale!

edvige ha detto...

Beh hai cosa lavorare un bel menù sostanzioso. Anch'io ho fatto il mio ma di tradizionale e classico niente non l'ho mai fatto...ed i miei guai se non trovo cose nuove...
Buon lavoro mia cara e in anticipo Buone Feste comunque ci sentiamo ancora.ciaoo

lella ha detto...

Complimenti per l'impegno che ti accolli...ma per i figli si fa questo ed altro!
❄в υ σ η η α т α ℓ є❄❄ cara Renata!

Anonimo ha detto...

LASCIA CHE UN BRICIOLO DI SERENITA' TI PERVADA!!!! LUI SARA' COMUNQUE VICINO A TE...ANZI DENTRO DI TE!
UN ABBRACCIO ENORME
CLAUDIA

Renata_ontanoverde ha detto...

Grazie a tutte voi !
Tantissimi auguri di Buon Natale!!

Marino Magnani ha detto...

Ciao Renata.
Bisogna sempre guardare avanti e mai fermarsi, anche se a volte è difficile. E il Natale può essere un momento per ritrovare slancio nella felicità

Ti auguro un Santo e Felice Natale oltre ad un pieno 2013 di gioia e soddisfazione

Un sorriso
Marinz

Renata_ontanoverde ha detto...

Hai detto delle parole molto vere, grazie Tantissimi Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a te ed alla tua famiglia! Un sorriso Renata

keiko ha detto...

Dolcissimo post!!
Trapela tutto il tuo amore per i figli.
Per il menù mi prenderei volentieri un bel pezzone di strudel:))
Buone Feste di cuore!!

Renata_ontanoverde ha detto...

Verissimo Keiko.. :D

Saray ha detto...

Ottimo menù cara..è il mio preferito! Buone feste a te e alla tua famiglia *_*

Renata_ontanoverde ha detto...

io sto già saziandomi degli odori... chissà se sopravviverò... ;)