La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

venerdì 4 luglio 2014

Ciao Giorgio!!!

 

3 commenti:

katherine ha detto...

Sono sempre i migliori che se ne vanno, e mai detto è stato più appropriato. Ciao Giorgio! Mi associo ai saluti della padrona di casa.

Antonella S. ha detto...

Mi unisco al vostro saluto...ciao Giorgio!
Antonella

edvige ha detto...

Come va???? Buona fine settimana.