La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

lunedì 29 aprile 2013

Masaru Emoto e l' Acqua


Si dice che l'acqua possiede una "memoria"  chelando nelle sue molecole non solo "informazioni" batteriche o medicinali (diluizioni omeopatiche) , ma reagendo alle onde sonore.

Masaru Emoto ha cristallizzato l'acqua dopo aver pronunciato sul liquido di fonte alcune parole.  Alcune di amore e di fede, anche il nome di Madre Teresa, poi inondando l'acqua di musica e vedrete le diverse musiche quali differenti cristalli producono. 

IMPORTANTE : IL NOSTRO CORPO E' FATTO PER IL 60% DI ACQUA! secondo l'assunto di Emoto, anche l'acqua, di cui il nostro corpo è formato, è influenzabile. 

Esiste una tecnica kinesiologica molto semplice per abbassare lo stress .
Distendetevi e ponete nella zona tra ombellico e pube una fonte di musica (un piccolo registratore od una piccola cassa acustica) ovviamente con un pezzo classico o musica new age : attraverso l'addome le onde sonore si propagano fino alle ossa, che essendo cave amplificheranno il suono come le canne di un organo e la vibrazione positiva si andrà ad espandere per tutto il corpo, il sistema nervoso. Fatto con regolarità questo esercizio anche per soli 3 minuti  al giorno ridurrà lo stress in modo sensibile. 

Per lo stesso principio i bagni di Gong sono eccezionali e riconosciuti secondo esperimenti effettuati da diversi studiosi, come equilibratori dell'organismo. 

13 commenti:

lella ha detto...

Un po' inquietante questo fatto, cioè che l'acqua del nostro corpo risenta dei fattori esterni...io ne ho 15 litri di troppo: pensa a quante cose brutte assorbo! Cercherò di avvicinarmi e vivere solo cose positive!
Ciao, Renata ;-)

http://sottolestelledeljazz.wordpress.com/ ha detto...

non sapevo dove dirtelo.....se puoi, se vuoi....ecco il mio nuovo blog.....
http://confessionidiunteppista.wordpress.com/

Radicalchoco ha detto...

Meraviglioso e terrificante al tempo stesso. Grazie non ne sapevo nulla...

Antonella ha detto...

Un po' inquietante ma splendido...un motivo in più per amarci e contornarci di cose buone.
Ne approfitto per invitarti a passare da me domani mattina c'è un pensiero per te e MUCIA.
Ciao, buona giornata.
Antonella

pyperita ha detto...

Molto interessante questo post. Io diffido sempre un po', ma aspettiamo gli sviluppi.

Renata_ontanoverde ha detto...

La buona musica Lella è una dei rimedi che aiutano a stare meglio.

Sottolestelle : preso nota!

Radicalchoco : in effetti, se vedi i risultati degli stimoli negativi!

Grazie Antonella a domani dunque!

Pyperita : provare non costa nulla, anche perché un piccolo registratore in casa lo si ha sempre.

margherita ha detto...

Certo che provo! Domani ho una seduta dal kinesiologo e gliene parlo. Ed ora vado a vedere sul web altre notizie! Ti terrò informata!
Da quando bevo con regolarità oltre due litri d'acqua al giorno mi sono sgonfiata come un palloncino, e le mie mani artrosiche sono asciutte e meno dolenti.

Renata_ontanoverde ha detto...

Prova Margherita, prova!
E' vero : l'acqua è una grande alleata. Se poi impari a bere acqua calda, vedrai come ti liberi da ulteriori malanni! :) solo acqua eh!

margherita ha detto...

Missione compiuta! Da domani provo e ti farò sapere, mi ha detto che basta anche un'auricolare, quello delle cuffiette. Sarà più facile di quello che pensavo !

Renata_ontanoverde ha detto...

Orpo ! da provare Margherita!

principessasulpisello.com ha detto...

Del resto, è appurato che diffondendo musica classica nelle stalle, le mucche producano più latte.

Renata_ontanoverde ha detto...

Vero!!! Princy!!

annikalorenzi ha detto...

gli orientali vivono di queste meravigliose tecniche..

e soffrono lo stress molto meno di noi