La mia fedele compagna

La mia fedele compagna
La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto, attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco. Ma sempre, se abbiamo fede, si aprirà una porta forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi (A. Cronin)

venerdì 26 settembre 2014

Un nido

Oggi, graziata da una giornata di sole, ho fatto una gita alla casa di campagna: graditissima sorpresa! Una gazza ha nidificato nel mandorlo!!! 
Gli adulti gracchiano ed i pulcini pigolano!!! Deliziosi e teneri, sono proprio contenta che il mio albero sia stato colonizzato!  : D W la Natura!! 

Buona Domenica a tutti voi!!! 



martedì 23 settembre 2014

Il primo giorno d'autunno

Oggi alle 2.29 a.m. siamo entrati ufficialmente nell'autunno, in una notte dove si sono susseguiti i temporali fino al mattino che ha visto l'alba con le stelle spente da un radioso sole, che ha riscaldato la fredda mattina iniziata a 9° !!! 

Sembra che il tempo sia volato: stiamo già andando verso un altro inverno. Presto il Carso si infiammerà dei colori del sommaco e pian piano il bosco ceduo perderà le foglie. 



Vi auguro che riusciate a raccogliere i frutti del lavoro di quest'anno, come fanno i contadini in questa stagione, che possiate sfruttare le buone occasioni che arrivano e parare quelle sfavorevoli, superando gli ostacoli, lasciando per strada solo le "foglie secche".  

Buon Sole d'Autunno e Buon "Camino"!




lunedì 22 settembre 2014

Ieri, gita in Slovenia

Spesso alla domenica con la mia amica, andiamo in Slovenia. Anche se guidare non mi piace, le strade secondarie che percorriamo sono con poco traffico e in mezzo ad una ridente natura, per cui riesco a rilassarmi ed a contemplare anche i prati verdissimi, colline lussureggianti, 


il monte Nanos che all'orizzonte si staglia  alto tra i colli, le greggi che pascolano silenziose. A parte lo stuolo di pecore, qualche branco di cavalli e di mucche, ieri ci siamo imbattute in un piccolo gruppo di asini. 


Questo era il più grande, solitario, curioso, mi ha fatto avvicinare senza scomporsi anzi è venuto avanti di qualche passo, fermandosi a distanza di sicurezza dalla rete elettrica del recinto. 




Più a destra c'era un'altro asino con due asinelli di diversa età. Uno è scappato allontanandosi al mio avvicinare, il secondo stava per seguirlo, ma si è sentito protetto dall'adulto vicino. 
Io ricordavo il colore grigio chiaro dell'asina di mio nonno, anche abbastanza grande da portarlo in groppa, quando mio nonno si recava in paese.  Mentre questi sono piccolini ed hanno un manto marrone, a pelo rado e la croce sulla groppa.

Mi hanno incuriosito e sono andata a guardare in internet. 
Sapevo che rappresentava il coraggio e la saggezza, tanto che nella leggenda della nascita di Gesù, Maria cavalca un asino che resta vicino alla mangiatoia del Bambino. 
Sapevate che il muso bianco lo deve al fatto, che quando  il Signore chiamò l'asino in Paradiso, vi sporse il muso per vedere com'era e vedendo i bambini giocare a frotte, si fermò ai bordi del Paradiso, puntò i piedi e non volle entrarvi perché ricordava le bastonature prese dai bambini del contadino che lo aveva allevato e così solo il muso divenne bianco? 

Ho trovato  tantissime notizie di cui non sapevo nulla e che potete leggere qui

http://www.asinofenice.it/index.php?option=com_content&view=article&id=27&Itemid=30


domenica 21 settembre 2014

Deliziosi!

Ciao Smilza !

Che Mucia, la mia gattona di dieci anni e dieci chili, sia una gatta obesa lo sapete... 
Ieri è venuto a trovarmi un collega di mio marito, vedendola l'ha apostrofata con " Oh ciao Smilza!" 
Ora la mia miciona ha un nuovo soprannome : Smilza ! Le calza a pennello!

Mi è stato consegnato un collo enorme, lasciato incustodito, Mucia l'ha attentamente esaminato e trovato di suo gradimento, tanto che glielo lascio a disposizione per un po' di tempo, fino a che non lo disfa... Buona domenica a tutti!

sabato 20 settembre 2014

Corriere Diplomatico







Da Wikipedia
Corriere diplomatico (Diplomatic Courier) è un film statunitense del 1952 diretto da Henry Hathaway.
È un film thriller a sfondo spionistico con protagonisti Tyrone Power, Patricia Neal e Stephen McNally. Appaiono in piccoli ruoli Charles Bronson (con il suo vero nome Charles Buchinski) nel ruolo di un agente russo, Michael Ansara e Lee Marvin.[1] È basato su un romanzo di Peter Cheyney ed è ambientato poco dopo la fine della seconda guerra mondiale su un treno che va da Salisburgo a Trieste e che vede agenti statunitensi e sovietici contendersi un importante documento.[2]Il film, diretto da Henry Hathaway su una sceneggiatura di Casey Robinson e Liam O'Brien con il soggetto di Peter Cheyney (autore del romanzo),[3] fu prodotto da Casey Robinson per la Twentieth Century Fox Film Corporation[4] e girato a Salisburgo e a Trieste[5]

venerdì 19 settembre 2014

Il ...solito Goran Bregovic!

Pomeriggio con le amiche

... davanti ad un panorama meraviglioso!!!  Il sole ci ha allietato fino alla fine, poi è scivolato dietro le nube ed è tramontato!





martedì 16 settembre 2014

Finestre di una volta... La iazzera (la ghiacciaia)


Camminando in città  mi fermo spesso a guardare i fregi ed i particolari architettonici delle case e questo mi permette di assaporare e di riscoprire alcune bellezze, che una volta ignoravo per la fretta. 
Recentemente passo per una via dove è stata restaurata una casa bassa, ridipinta con un bel rosso mattone, ma quel che ha attirato la mia ammirazione è l'intelligente conservazione della forma della finestra di una volta con una doppia cassa esterna a vetri. Viene chiamata in dialetto "iazzera" (ghiacciaia) perché aveva uno scopo ben preciso. Permetteva agli abitanti della casa di controllare chi suonasse senza dover aprire la finestra evitando di prender freddo d'inverno e di non esporsi alla bora od alla pioggia in caso di mal tempo. D'inverno prima dell'avvento dei frigoriferi questo vano fungeva da refrigeratore per piccole porzioni di cibo, essendo alcune volte stretta e comunque avendo la base di vetro.






venerdì 12 settembre 2014

Pensiero del giorno

« Il potere dell'uomo risiede nei piccoli sforzi rinnovati ogni giorno. Purtroppo, spesso è proprio qui che egli capitola. Di tanto in tanto può essere capace di superare se stesso e compiere imprese straordinarie; ma vincere ogni giorno l'inerzia, la pigrizia, essere vigili e controllarsi... com'è difficile! Eppure, la vera potenza sta in questo: nella tenacia. Non c'è niente che resista a chi non si lascia fermare lungo il cammino, poiché costui mette in moto leggi potenti davanti alle quali gli ostacoli finiscono per cedere.
Quanti fra voi concentrano tutte le proprie energie nello sforzo di un istante! Se non riuscite, voi rinunciate, e per questo rimanete deboli. La vera potenza la si acquisisce solo a prezzo di piccoli sforzi rinnovati. Imparando a lavorare nella continuità, riuscirete a trovare il ritmo appropriato che vi permetterà di guadagnare terreno a poco a poco. E quante energie riceverete allora per proseguire nel vostro lavoro! »

Omraam Mikhaël Aïvanhov

martedì 9 settembre 2014

STANHOME



Ecco la macchina che la Società Stanhome ha dato in dotazione alla nostra Direttrice di filiale. In poco più di due anni, questa giovane donna di neanche 25 anni ha fatto carriera ed ora dirige la filiale di Trieste.

Certo lo stipendio non è fisso e questo è un bene, perché se lo si guarda dalle cifre iniziali lo si scarterebbe a priori, ma chi ha voglia di lavorare (invece di aspettare invano il posto fisso),  più si lavora  più si guadagna, più si guadagna, più agevolazioni e bonus si ottengono dalla società. PERCHE' NON PROVARE!??? Se non ve la sentite di continuare vi resterà la borsa campionario A GRATIS!!!


La nostra Direttrice Martina ne è l'esempio! Da semplice incaricata a capogruppo dopo un anno a Direttrice di Filiale a Trieste in due anni !!!

E' un lavoro che si può fare organizzando il proprio tempo. Considerandolo un lavoro e non un riempitivo si ottengono risultati eccellenti, quindi chi cerca lavoro può pensare a provare, senza dover tirare fuori soldi, ma solo con buona volontà e determinazione, si ottengono risultati eccellenti.

La Stanhome cerca incaricate in tutta l'Italia, quindi se chi mi legge non è di Trieste, mi scriva pure, che la/lo metto in contatto con chi di dovere per incominciare: si può fare un periodo di prova, non occorrono formalità burocratiche contabili in quanto è l'azienda che alla fonte paga la ritenuta per nostro conto e la provvigione la si incassa subito!  Sotto un certo importo NON SERVE LA PARTITA IVA!!! Si può fare l'incaricata e restare nelle liste di collocamento in quanto è considerato un lavoro saltuario, ma il guadagno dipende da VOI. Quindi ponderate gente, ponderate!!! Potreste trovarvi anche voi a guidare una macchina aziendale e gestire una filiale!!!

Girate fate conoscere alle ragazze o donne che conoscete e che vorrebbero avere un lavoro gratificante, con orario elastico!!! Basta essere maggiorenni!!
Nella filiale di Trieste siamo in tante, ma per mantenere l'ufficio in zona dobbiamo reclutare altre incaricate... quindi -per favore- segnalatemi persone , e-mail:  renata555@virgilio.it


Contattatemi, ad ogni aspirante incaricata che segnalo alla Stanhome ricevo un premio !!! e lo potreste ricevere anche voi, se dopo esser diventate incaricate, recluterete vostre amiche o conoscenti!!!

Svista del Mibact: "Castello di Miramare a Firenze" !!???




L'ultima "perla di saggezza"  Italiana arriva proprio dal Mibact, (Ministero  dei Beni e delle Attività Culturali ) che sulla propria pagina Facebook ufficiale ha postato una bella foto del castello di Massimiliano d'Asburgo arricchita dalla didascalia: "Castello di MIramare, Firenze".  !!!!?????????

Ora, vorrei sapere, a Firenze, il mare dove cazzo sta ???!!!! 

Vorrei capire da che parte stiamo per il Governo e l'Amministrazione Italiani o qui all' Est,  dopo Udine ovvero il Friuli, la Venezia Giulia non solo viene negletta nei finanziamenti statali, viene elisa in tutte le trasmissioni meteo, ... stiamo per caso fluttuando nell'iperspazio ?????? 

Vorrei chiudere con l'acronimo (visto che sono una signora) di un epiteto Triestino MAIMDVM  (traduzione letterale: censurata, traduzione : tornate alle "origini" ;)  ... 

Tutti i patrioti Triestini si rivoltano nelle tombe e noi nei nostri letti di dolore....


lunedì 8 settembre 2014

Ho ricevuto una bellissima cartolina.....


GRAZIE ELLE !!!! I colori della Chiesa della Resurezzione... mi  hanno messo una gran allegria...

Alda Merini

Sorridi donna
sorridi sempre alla vita
anche se lei non ti sorride.
Sorridi agli amori finiti
sorridi ai tuoi dolori
sorridi comunque.
Il tuo sorriso sarà
luce per il tuo cammino
faro per naviganti sperduti.
Il tuo sorriso sarà
un bacio di mamma,
un battito d’ali,
un raggio di sole per tutti."

 

domenica 7 settembre 2014

Trieste e le sue industrie



Filmato della fine degli anni '50 (?) elenca tutte le industrie allora in forze ed in espansione. 

La gran parte sono chiuse e quelle piccole ancora esistenti stanno languendo per l'incapacità degli amministratori Italiani.

Trieste è una città di vecchi, di cinesi, di extra comunitari... che futuro abbiamo ? 

E' singolare che resti in vita la cartiera Modiano, produttrice di carte da gioco: se non altro per la distribuzione dei mazzi di carte come gadget dei giornali estivi, che almeno ci facciamo una briscola ed un tresette col morto  in attesa che il Governo caschi ????

Sarà la pioggia che mi rende così pessimista? mah... non saprei.. certo che  i governi Italiani ci hanno rovinato!

Trieste in time laspe

Il sole sorge alle 06:33 e tramonta alle 19:33

Questo è per me uno dei momenti più malinconici dell'anno: il diminuire della luce, che questa pazza fine estate porta all'esasperazione con il cielo rannuvolato, annuncia l'autunno e le giornate corte.

Oggi è stata una splendida giornata di sole, peccato non aver potuto andare al bagno e beneficiare della luce.. ma ho assaporato comunque  il sole, andando in gita in Slovenia in cerca di sapori di una volta con una mia amica...

Nel pomeriggio ed ancora adesso il sole splende sul mare in un magnifico tramonto, ma  da terra uno stuolo di nuvole già oscura il cielo, fra poco farà buio... che barba...

Va bene, si, d'accordo! questa estate anomala rende difficile  assaporare  la mite temperatura di settembre:  troppa pioggia, troppo poco sole...  ma, ......Domani è un altro giorno!!